Curcuma: proprietà benefiche e 3 ricette originali

La Curcuma Longa o Zafferano delle Indie, è una delle spezie più utili della sua specie. Tradizionalmente diffuso nella medicina ayurvedica e cinese, date le sue molteplici utilità ed il suo largo utilizzo, non solo per scopi alimentari, ma anche per quelli officinali.

Proprietà della Curcuma

Scopriamo, dunque, quali sono le proprietà della curcuma. Proprietà antiossidanti, grazie al principio attivo (curcumina) contenuto nella pianta: ricerche scientifiche hanno rivelato come essa sia in grado di prevenire la formazione di radicali liberi ed eliminare quelli già esistenti. Possiede proprietà antitumorali e si rivela un perfetto alleato, anche per la perdita di peso, in quanto va ad agire direttamente sul tessuto adiposo. La somministrazione di curcumina ha dato buoni risultati anche nei trattamenti di problematiche legati allo stress e ai disordini depressivi, agendo sulla stimolazione dei fattori neutrofici.

Ecco che cosa accede al nostro corpo quando assumiamo la curcuma:

  • migliora la digestione, riducendo gas e gonfiore
  • rinforza il cuore, riducendo il colesterolo cattivo
  • protegge il cervello, aumentando le capacità cognitive
  • agisce come un potente antinfiammatorio, prevenendo possibili malattie
  • migliora l’umore

In genere è consigliabile assumerne un quantitativo giornaliero pari a 3 grammi (un cucchiaino da te’).

Valori nutrizionali della curcuma

Valori nutrizionali per 100 gr di curcuma:

  • valore energetico 354 kcal
  • proteine 7,83 gr
  • carboidrati 64,93 gr
  • zuccheri 3,1 gr
  • grassi 9,88 gr di cui saturi 3,12 gr

Ricette originali con la curcuma

Ecco 3 ricette semplici per gustare e trarre beneficio dagli effetti della curcuma.

Curry Rosso

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 peperoncini rossi secchi (grandi)
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 gambi di lemongrass (citronella)
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 3 gambi di coriandolo
  • 1 scalogno o cipolla piccola
  • 1 pezzetto di zenzero
  • 3 grani di pepe nero

Preparazione:

Eliminate i semi e il picciolo dai peperoncini e lasciateli per 30 minuti in acqua fredda.
Sbucciate l’aglio, lo scalogno e lo zenzero. Dopodiché frullate tutti gli ingredienti per circa 3 minuti alla massima velocità, fino ad ottenere una pasta omogenea (aggiungere, al bisogno un pò di acqua). Potrete utilizzare la pasta di curry rosso per condire carne, pesce e zuppe.

Vellutata di patate alla curcuma

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg patate
  • 2 cipolle rosse
  • 4 cucchiai di curcuma
  • olio EVO
  • sale
  • pepe
  • 1 litro d’acqua
  • 1 litro latte

Preparazione:

Pelate e tagliate le patate a cubetti e lasciatele 30 minuti a mollo in acqua fredda.
Tagliate grossolanamente la cipolla e fatela soffriggere in pentola con dell’olio e del sale.
Scolate le patate e aggiungetele alla cipolla, lasciatele rosolare senza farle attaccare.
Aggiungete i liquidi e lasciate cuocere finché le patate non saranno quasi sfatte. Frullate il tutto, aggiungendo curcuma e dell’olio, fino ad ottenere una crema vellutata. Servite fumante con dei crostini.

Voulevant di fonduta alla curcuma

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 gr fontina
  • 100 gr parmigiano
  • 300 gr panna liquida
  • 1 confezione di voulevant
  • 3 cucchiai di curcuma
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Unire i formaggi alla panna e alla curcuma.
Cuocere a bagno maria frustando regolarmente.
Riempire i voulevant e cuocere per 5 minuti in forno ventilato a 220°.

author-avatar

This author has not supplied a bio yet.

loading...